09/02/2015   16/02/2015   23/02/2015  02/03/2015      21:00
Oblò

Oblò


Quattro serate per entrare nelle contraddizioni contemporanee avendo come bussola il desiderio di comprendere la realtà per cambiarla


Oblò Sguardi sulla realtà tra cinema e fumetti, è una rassegna di docu-film e graphic-novel che sbarca nel Veneto, Terra di Tutti Film Festival, e si intreccia con la narrazione attraverso il linguaggio del fumetto. Quattro serate per entrare nelle contraddizioni contemporanee avendo come bussola il desiderio di comprendere la realtà per cambiarla:

Lunedì 9 Febbraio ore 21.00 proiezione di:
– Dentro Kobane. Gioia e cooperazione di Ivan Grozny – About Gaza di Pietro Bellorini e Simone Camilli, fotoreporter morto il 13 agosto scorso a seguito dello scoppio di un ordigno inesploso nella Striscia di Gaza – Italia
– La guerra contro las mujeres di Hernàn Zini – Spagna

Lunedì 16 febbraio 2015 proiezione di:
CONFINI PROIBITI Le frontiere luogo di transito libero di merci e capitali, proibite per esseri umani in cerca di una speranza di vita, sono luoghi che producono immensi guadagni illeciti e leciti. Da Lampedusa a Bruxelles, come è possibile affermare oggi un’idea estensiva e inclusiva di cittadinanza? Se ne parla con: Marta Gerardi autrice di “Destinazione FreeTown”, Gianpaolo Musumeci freelance/fotoreporter e Andrea Di Nicola ricercatore in criminologia, autori del libro “Confessioni di un trafficante di uomini”, Mario Pizzali, medico internazionale di Emergency, Luca Bertolino
– Razzismo StopCoordina la serata Nicola GrigionProiezione di: – Sexi Shopping di Antonio Benedetto, Adam Selo – Italia –
Two at the border di Tuna Kaptan e Felicitas Sonvilla – Germania – Legge 52 di Souheil Bayoudh – Tunisia

Lunedì 23 febbraio 2015 proiezione di: QUESTA TERRA E’ LA MIA TERRAA Lima il summit ONU sul clima si è concluso con un nulla di fatto. Grandi opere, agro-business e TTIP aggrediscono ambiente, territori e diritti sociali. Tra Expo2015 a Milano e Cop21 a Parigi come è possibile costruire un’alternativa di sistema di fronte alla catastrofe del climate change? Se ne parla con: Pascoe Sabido Corporate Europe Observatory , Paolo Castaldi autore di “Chilometri Zero”, Anne-Iris Romens AltrAgricoltura Nord Est, Laura Greco – A SudCoordina la serata Beppe CacciaProiezione di: – Second wind di Sergey Tsyss – Russia – When elephants dance the grass gets beaten di Jan Van Den Berg – Olanda – Endless road di Huaqing Jin – Cina

Lunedì 16 febbraio 2015 CONFINI PROIBITI Le frontiere luogo di transito libero di merci e capitali, proibite per esseri umani in cerca di una speranza di vita, sono luoghi che producono immensi guadagni illeciti e leciti. Da Lampedusa a Bruxelles, come è possibile affermare oggi un’idea estensiva e inclusiva di cittadinanza?Ne parliamo con: Marta Gerardi autrice di “Destinazione FreeTown”, Gianpaolo Musumeci freelance/fotoreporter e Andrea Di Nicola ricercatore in criminologia, autori del libro “Confessioni di un trafficante di uomini”, Mario Pizzali, medico internazionale di Emergency, Luca Bertolino – Razzismo StopCoordina la serata Nicola GrigionProiezione di: – Sexi Shopping di Antonio Benedetto, Adam Selo – Italia – Two at the border di Tuna Kaptan e Felicitas Sonvilla – Germania – Legge 52 di Souheil Bayoudh – Tunisiarn

Lunedì 2 marzo 2015 proiezione di:CORPI DIFFERENTI La libertà di essere, esprimersi e scegliere accomuna storie differenti , che rompono la gabbia imposta sui corpi e affermano diritti e dignità.Ne parliamo con Alessia Di Giovanni autrice di “Piena di niente”, Carlotta Romagnoli Cooperativa Iside, Porpora Marcasciano MIT, Aurora d’Agostino Giuristi Democratici, Carlotta Piccinini regista, Stefania Piccinelli – GVCCoordina Andrea NobiliProiezione di: – When I was a boy, I was a girl di Ivana Todorovic – Serbia – Chi vuoi che sia di Davide Vigore e Riccardo Cannella – Italia – Eco de femmes di Carlotta Piccinini – Italia, Tunisia, Marocco


Ingresso libero.



118 q 0,327 sec