27/10/2017              20:30
Anteprima padovana “Finchè c’è prosecco c’è speranza”

Anteprima padovana “Finchè c’è prosecco c’è speranza”


Presso il Multiastra si terrà questa sera in esclusiva l’anteprima padovana del film "Finche' c'è prosecco c'è speranza", presenti in sala il regista Antonio Padovan e l'attore Roberto Citran.


Presso il Multiastra, venerdi’ 27 ottobre si terrà in esclusiva l’anteprima padovana del film “Finche’ c’è prosecco c’è speranza”. Saranno presenti in sala il regista Antonio Padovan e l’attore Roberto Citran.

Dalle ore 20.30 presso l’Astra Cafe’ si svolgerà il brindisi di benvenuto, ai primi 50 spettatori sarà data in omaggio una copia del libro “Il cibo in Italia – Storia della gastronomia italiana” (utet edizioni).

Trama
Campagna veneta, colline del Prosecco. L’ispettore Stucky (Giuseppe Battiston), protagonista di Finché c’è prosecco c’è speranza, è chiamato a investigare su un apparente caso di suicidio: quello del facoltoso conte Desiderio Ancillotto, che si è tolto la vita con un gesto teatrale e improvviso.
Stucky (metà persiano, metà veneziano) appena promosso, tenta goffamente di portare avanti le indagini, schiacciato dall’inesperienza e dal peso di ingombranti questioni irrisolte. Tra filari e bollicine, il tenace ispettore si confronta con bottai, osti, confraternite di saggi bevitori, realizzando che la chiave per risolvere il mistero sta nella peculiare visione della vita che anima la zona; che la soluzione al suicidio-delitto del conte passa per la sua cantina, tra vetro e sughero, alcol e lieviti addormentati.

Regia: Antonio Padovan
Cast: Giuseppe Battiston, Silvia D’Amico, Liz Solari, Roberto Citran, Babak Karim, Rade Serbedzija, Teco Celio

Multiastra,     via Tiziano Aspetti 21, Padova





Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

119 q 0,410 sec