27
Vasco Rossi a Padova   
Vasco LiveKom015 – Vademecum

Vasco LiveKom015 – Vademecum


Sale l'attesa per la doppia data a Padova del LiveKom015. Dopo i concerti in sette città di tutta la penisola, Vasco Rossi torna allo Stadio Euganeo per riabbracciare i fan che lo attendono da ben undici anni.


I concerti di domenica 12 e lunedì 13 luglio, penultima e ultima tappa del LiveKom015, chiudono in bellezza il tour estivo di Vasco Rossi che torna allo Stadio Euganeo dopo ben undici anni. «Vasco è la storia della musica italiana, lo show è eccezionale anche dal punto di vista scenografico – spiega Valeria Arzenton di Zed – il doppio evento è la celebrazione di un mito senza tempo». Padova, con il ripristino del piano viabilità eccellentemente attuato con Lorenzo Jovanotti, è pronta ad accogliere tantissimi appassionati. Sono attesi, infatti, ben 70.000 fans da tutta Italia. Tra le novità del doppio appuntamento è prevista l’apertura di nuovi settori di posti numerati (rosa e marrone) nel secondo anello delle tribune. «Si consiglia agli spettatori – continua Valeria – di arrivare allo stadio già nel pomeriggio per evitare qualsiasi tipo di inconveniente o ritardo». I cancelli degli ingressi dello stadio apriranno verso le 15.30 e i concerti inizieranno alle 21, ma l’arrivo consigliato è indicato per le 17. Ci sarà la possibilità di acquistare biglietti presso la biglietteria dello Stadio Euganeo, a ridosso della Tribuna Ovest, dalle 12 alle 22, si eviti di acquistarli da venditori abusivi per non compromettere l’accesso allo spettacolo. I circuiti di prevendita online come ticketone.it o zedlive.com saranno attivi fino alle 20. Gli spettatori, una volta arrivati, dovranno controllare nel biglietto il colore di appartenenza del settore che corrisponde all’ingresso. Lungo il percorso pedonale saranno poi presenti mappe informative e cartelli di indicazione degli ingressi, per cui l’accesso è facilitato. «Rinnoviamo l’invito ai padovani di arrivare a piedi, in bicicletta o scooter o di servirsi del servizio navetta, per evitare un congestionamento del traffico». I bambini fino ai 6 anni compiuti hanno diritto all’accesso gratuito non occupando un posto numerato a sedere. «Come per il concerto di Jovanotti, questa è una grande festa per tutta la famiglia, per cui sono benvenuti i bambini. Attenzione comunque che all’interno dell’area concerto non è previsto alcun tipo di attrezzatura riservata ai bambini». Su zedlive.com/vasco è possibile scaricare la mappa viabilità e parcheggi, la mappa dello stadio con tutti gli accessi e le informazioni utili per essere preparati al grande evento.

Camilla Bottin

 

Share


www.zedlive.com/vasco


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

159 q 0,280 sec