Novembre patavino – Quinto weekend

Novembre patavino – Quinto weekend


Tra i protagonisti la blogger Alessandra Racca, gli armeni Sonya Orfalian e Hakob Khalatyan e il Moviechorus di Erika De Lorenzi.


Il quinto fine settimana di Novembre PataVino, il festival promosso da Comune di Padova (Assessorato alla Cultura e al Commercio) e Veneto Suoni e Sapori si apre venerdì 1 dicembre alle ore 20:00 con una serata speciale tra musica e parole nell’accogliente Spazio Aperto OnOff con protagonista la scrittrice e blogger torinese Alessandra Racca che presenterà il reading-concerto Consigli di volo rock accompagnata dalla musica dal vivo di Donatella Gugliermetti. Una prima assoluta abbinata ad un apericena con le prelibatezze gastronomiche di Clafè e i prodotti della Pasticceria Giotto.

Posti limitati, prenotazione obbligatoria al 348 5656018

Sabato 2 dicembre alle 18:00, nella prestigiosa Sala Rossini del Caffè Pedrocchi, Novembre PataVino ospita il Dessaran Festival, la settimana della cultura armena con la direzione artistica di Antonia Arslan: protagonista la scrittrice e artista Sonya Orfalian che ci guiderà alla scoperta della cucina armena, considerata la più antica delle cucine mediterranee con ricette di lunga tradizione nate dall’amore di un popolo per la sua terra.

Per l’occasione la Confraternita del Raboso del Piave proporrà la degustazione del vino che porta il nome di Antonia Arslan: si chiama Arenì, antico vitigno proveniente dalla regione del Monte Ararat e coltivato nelle grave del Piave.

Ingresso con obbligo di prenotazione.

Domenica 3 dicembre tre appuntamenti.

Si comincia alle 10:45 nella Sala del Ridotto del Teatro Verdi con un evento straordinario di rilevanza internazionale che chiude la programmazione della seconda edizione del Dessaran Festival: il concerto in prima assoluta del musicista armeno Hakob Khalatyan in una performance in solo con repertorio di melodie e brani folk della tradizione armena eseguite con la sua inseparabile qamancha.

L’evento si intreccia con la programmazione delle Matinée al Teatro Verdi curata dall’Associazione Play. Al termine del concerto degustazione offerta da Coldiretti, Consorzio Vini Colli Euganei e Pasticceria Giotto del Carcere di Padova.

Ingresso gratuito con obbligo di prenotazione.

Alle 15:30 appuntamento da Tomei Abbigliamento, storico negozio di Noventa Padovana che quest’anno ha raggiunto il traguardo di 50 anni di attività e che in occasione di Novembre PatavVno propone l’evento What men want. Nell’elegante cornice disegnata da Lamelacannella troveranno spazio la degustazione di rhum, cioccolato e sigari proposta da Cantina Italiana, la consulenza del nutrizionista Stefano Sbrignadello, del personal trainer e preparatore atletico Ettore Stella e della tatuatrice Giovanna Bacchin per concludere con la sfilata della nuova collezione di camicie e giacche da uomo indossate dalle modelle dell’Agenzia Top Team. Ingresso libero.

Alle 16:30 ci attende la magica cornice del mercatino di Natale di Cavinato Garden, a San Giorgio delle Pertiche, per un pomeriggio da trascorrere in famiglia con Piccoli Gesti per un grande Natale. Protagonisti i bambini, che saranno invitati a consegnare un loro piccolo giocattolo da donare ai bimbi poveri del Kenya grazie alla collaborazione con l’Associazione Mwanga di Campodarsego. Il tutto sarà accompagnato da una degustazione di cioccolata calda e zucchero filato e dalla musica dal vivo dei piccoli cantanti del Moviechorus diretto da Erika de Lorenzi. L’evento sostiene l’associazione Gioco e Benessere in Pediatria Onlus.

Ingresso ad offerta libera.

Il programma  completo  di  Novembre  PataVino è disponibile sul sito www.suonipatavini.it  e sulla pagina Facebook Suoni Patavini.

 

 

 

 

 





Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

99 q 0,485 sec