28
Piazzale della stazione, IV stralcio   
Rifacimento lato sud: i lavori  partiranno a luglio

Rifacimento lato sud: i lavori partiranno a luglio


Rifacimento stradale, attraversamenti, semafori, pensiline per i bus e spostamento dell'edicola sono i punti i programma


Approvato dalla Giunta il progetto esecutivo per la zona sud del piazzale della stazione (il lato prospiciente la stazione setssa dove, per intenderci, sorgono i vari edifici fra cui il grattacielo verde). Il quarto stralcio del progetto di riqualificazione del piazzale della stazione costerà 402 mila euro e il cantiere dovrebbe prendere il via quest’estate come spiega il vicesindaco assessore all’Urbanistica Ivo Rossi: “Contiamo di far partire i lavori entro luglio, appena terminata la gara d’appalto. Dovrà essere rifatta la pavimentazione e si dovrà lavorare in profondità perché sotto l’asfalto c’è ancora il porfido che dovrà essere rimosso. Poi saranno spostate l’edicola e la fermata dei bus, una scelta indispensabile per non favorire il formarsi di code per il traffico che arriva da Corso del Popolo”.
Complessivamente il quarto stralcio del progetto di riqualificazione del piazzale della stazione ferroviaria prevede: il rifacimento totale della pavimentazione stradale con adeguamento della rete di smaltimento delle acque meteoriche; la rimozione della pavimentazione della pista ciclabile a Sud del piazzale e il mantenimento del nuovo tracciato già in uso nello spazio antistante la stazione; il completamento dell’impianto di illuminazione pubblica; la semaforizzazione dell’attraversamento pedonale di collegamento con la stazione e la riorganizzazione dei percorsi pedonali con dotazione di segnali per non vedenti; lo spostamento dell’edicola esistente all’angolo con via Donghi e delle pensiline per le fermate dei mezzi pubblici.

Share




135 q 0,168 sec