6
Fino al 1 maggio   
Premiazione per i migliori banchi de  ‘L’Europa in Prato’

Premiazione per i migliori banchi de ‘L’Europa in Prato’


Premaiati i migliori banchi fra i tantissimi presenti fino a mercoledì 1° maggio (ore 23) in Prato della Valle. Sono un francese, due italiani e uno spagnolo.


Il 29 aprile alle 15 in Prato della Valle si è svolta la premiazione delle bancarelle più belle de “l’Europa in Prato” il mercato europeo del commercio ambulante. Questa nona edizione ha visto quattro banchi premiati: un francese, due italiani e uno spagnolo.
Il presidente FIVA Confcommercio Padova Ilario Sattin ha consegnato il premio Fantasia e Originalità alla ditta Anne Marie Maurin (Francia – ostriche e champagne. Ha ritirato il premio la signora Jane);
d
Il membro di giunta della Camera di Commercio di Padova e vice presidente dell’Ascom Patrizio Bertin ha consegnato il Premio Miglior bancarella d’Italia alla ditta Limebar di Filippo Bergamasco (Italia, Padova – bevande e granite di frutta fresca);
Marta Dalla Vecchia, assessore al Commercio del Comune di Padova ha consegnato a Juan Solbas il premio Resto del Mondo (Spagna, Barcellona – paella valenciana e catalana);
Lo sponsor Cassa di Risparmio del Veneto, rappresentato dal direttore della filiale di Prato della Valle Giovanni Bassan, ha consegnato il premio speciale alla ditta Olga Casanova (Italia, Trento – stelle alpine e cosmesi naturale).
L’Europa in Prato è organizzata da FIVA-Confcommercio, Federazione Italiana Venditori Ambulanti, in collaborazione con Ascom Padova e il contributo di Camera di Commercio e del Comune di Padova. E’ in collaborazione con Cassa di Risparmio del Veneto e la Concessionaria Nissan Motor Time.

Share


Potrebbero interessarti anche

  • A Padova la bellezza non chiude mai

    A Padova la bellezza non chiude mai

    Sono tre i musei dell’Università di Padova (di Scienze Archeologiche e d’Arte, dell'Educazione e di Macchine “Enrico Bernardi”) che aprono gratuitamente al pubblico nel mese di luglio le loro collezioni.
  • PRIDE VILLAGE 2019

    PRIDE VILLAGE 2019

    Inizia il conto alla rovescia in vista del 14 giugno, quando alle 19.30 apriranno ufficialmente i cancelli della dodicesima edizione del Pride Village alla Fiera di Padova. Fino al 14 settembre, dal mercoledì al sabato, il festival dedicherà al proprio pubblico tre mesi intensi fatti di concerti, teatro, party esclusivi e divertimento.
  • Segnavie 9: Una “spinta gentile” per una crescita inclusiva

    Segnavie 9: Una “spinta gentile” per una crescita inclusiva

    È un approfondimento che certo interessa chiunque voglia migliorare le relazioni con gli altri, con l’obiettivo di superare incomprensioni e preconcetti, più o meno inconsci, che spesso frenano lo svilupparsi di dinamiche virtuose all’interno di un team o di un ambiente condiviso.


148 q 0,136 sec