49
  23/11/2013           
22-24 novembre: disco music a Padova

22-24 novembre: disco music a Padova


Il Weekend di Padova e dintorni inizia all'insegna della solidarietà, sabato invece la scelta è tra anni 70 e 80, domenica è la volta di ballare al ritmo dell'energia dei colori o del calore di quello latino-caraibico.


Venerdì 22 Novembre l’aperitivo è all’insegna della solidarietà; informare e sensibilizzare verso il delicato tema delle malattie rare è fondamentale: l’associazione P63 sindrome Eec, lo fa occupandosi della ectrodattilia-diplasia ectodermica-palatoschisi, e parlandone attraverso due convegni, che si svolgeranno il 22 e il 23 Novembre al Centro Culturale San Gaetano di via Altinate.
Le conferenze sono strettamente legate ad un party di beneficenza che si terrà proprio il 22 Novembre all’Hy Cafè di Abano Terme: il locale di via Brustolon ha organizzato un’apericena al costo di 6,50 euro, di cui un euro e cinquanta andrà alla ricerca per conoscere e sconfiggere questa malattia.
Dopo cena, il Bimbo Club vi invita a ballare, nel consueto appuntamento targato We are the party, il club di via Montà attende il noto dj Tujamo, autore delle hit Who, Boneless e del remix di Strump.
Il Q Bar ritorna invece con i party in stile Motownparty, il locale di Vicolo del Dotto ospita la tappa italiana dell’etichetta discografica che ha fatto la storia della musica anni settanta, ospite d’onore: Mr Revrend P.
Il codice d’abbigliamento della serata prevede uno stile bon ton, rigorosamente anni 70.
Il Factory Club di via Sarpi propone due situazioni musicali differenti: in Sala 1 si torna indietro agli anni 90, mentre in sala 2 il sound è decisamente più attuale con il dj set live di Giorgia Angiulli: resident dj del Tenax Club 01 e parte del progetto We love per la BPitch control di Ellen Allen.
Sabato 23, la notte inizia al ritmo delle sfumature del bianco: l’Extra Extra di via Ciamician vi aspetta per una serata in look total White con ingresso omaggio per chi seguirà il dress code.
E’ tempo anche per il cinguettio in stile Tweet: il club di Albignasego, in via dell’Artigianato, vi attende per una notte in stile glamour hollywoodiano.
E’ invece il ritmo del rock quello del Grind House Club di Padova: il club arci di via Longhin, torna con il terzo appuntamento firmato Rock’n’roll all stars arricchito dal live dei Superhorrorfuck e lo show di Kiki Wildcat e Domino Harvey.
Ad Abano, il Par Hasard di via San Daniele è pronto a far ballare con due situazioni musicali: un ritmo commerciale per Antonello Cerri e Mike Moore e uno più techno per Alberto Bandiera, dj Far e Danny Morales.
Il Big Club vi svelerà tutte le mosse segrete di Tony Manero, nella serata Saturday Night Fever per ballare la miglior musica dance anni settanta e ottanta.
Prima di mezzanotte, ingresso libero per le donne.
L’era è quella degli anni 80 per il ritorno dell’appuntamento con il party 80 Voglia: il party del Pom Pon di Galliera Veneta torna per la sua ottava edizione, per quest’anno il club di via Mottinello Vecchio attende due icone musicali: Ivana Spagna e i fratelli La Bionda.
Domenica 24 si balla invece in stile Colours Party al Vinile di Marghera, l’aperitivo da ballare di via dell’elettricità, tutto nelle mani di Marco Molina e Fuxy, offre l’ingresso fino alle ventidue.
Si torna invece al Big Club per l’appuntamento dedicato agli appassionati della musica latino-caraibica. mixata da Lady Vega.
Margherita Cavallin
Share





135 q 0,136 sec