6
  08/07/2020   09/07/2020   10/07/2020  11/07/2020   
Estate Carrarese!

Estate Carrarese!


Torna GirovagArte


GIROVAGARTE 2020
II EDIZIONE

Dopo il successo della scorsa estate, torna GirovagArte.
I suoi spettacoli itineranti faranno tappa una settimana in ciascun quartiere della città: Piazza Azzurri d’Italia dall’8 al 12 luglio; Piazzale Cuoco dal 22 al 26 luglio; Parcheggio Parco Brentella dal 5 al 9 agosto; Parcheggio Parco Iris dal 19 al 23 agosto; Piazza Barbato dal 2 al 6 settembre.

GirovagArte porta sotto casa il meglio della produzione culturale nazionale e cittadina, grazie a un importante rete con moltissime associazione e operatori culturali del territorio, con tanti spettacoli per un pubblico di tutte le età e di tutti i gusti.

PIAZZALE AZZURRI D’ITALIA
8 – 12 LUGLIO 2020

Mercoledì 8 luglio 2020, ore 21:15
Il centenario di Alberto Sordi
Una vita difficile

a cura di CUC – CinemaUno

Silvio ed Elena sono una coppia che attraversa le complicate fasi dell’Italia del dopoguerra. Lui è un ex partigiano romano, lei è la giovane che lo ha salvato dai tedeschi. Lavora come giornalista per un quotidiano di sinistra, ma la vita non è così semplice per chi non vuole accettare compromessi…
Un capolavoro del nostro cinema per il centenario di Sordi, il film che Albertone considerava il film più importante della sua carriera.
Di Dino Risi (1961)

Giovedì 9 luglio 2020, ore 21:15
Ascanio Celestini
La ballata dei senza tetto

di e con Ascanio Celestini
con Gianluca Casadei (fisarmonica, tastiere e live electronics)

Il barbone di Laika o la barbona di Pueblo? La cassiera del supermercato di Pueblo o la Vecchia di Laika che va a farci la spesa insieme alla prostituta e alla donna con la testa impicciata? Giobbe l’analfabeta che conosce il grande magazzino a memoria non è ancora entrato in nessuno dei due testi, ma la sua storia è già scritta. E nemmeno la storia del magazziniere che odia lo zingaro, ma quest’ultimo lo conosciamo già da Pueblo. Questi e altri possono essere i personaggi di questo progetto di narrazione che attraversa tre spettacoli: Laika, Pueblo e il terzo che è ancora in via di formazione. Portiamo in scena Laika da oltre due anni e da poche settimane abbiamo debuttato con Pueblo. Questi due spettacoli fanno parte di una trilogia che prima o poi completeremo, ma il senso di questo lavoro è di scrivere una drammaturgia unica fatta di tanti personaggi che si muovono in un unico ambiente: una periferia che ruota attorno a due parcheggi, quello del supermercato e quello di un grande magazzino pieno di pacchi. Il narratore racconta quello che vede. Alle volte è ciò che conosce, altre è quel che immagina. Dunque prenderemo i racconti dei tre spettacoli e li smonteremo come un mazzo di carte dal quale pescare ogni volta figure diverse.

Venerdì 10 luglio 2020, ore 21:15
M. Camardi & Clacson Small Orchestra
featuring Ernesttico

Un sassofonista, compositore e polistrumentista, che si muove a suo agio tra jazz e world music, un quartetto di sassofoni dove le parti, i colori e i timbri sono distribuiti con razionalità ed equilibrio, un percussionista cubano di fama internazionale con il suo inconfondibile sound. Una miscela che dà origine al progetto “Clacson Small Orchestra” in cui la musica è la relazione tra parti fondendosi in perfetta sintonia e in cui la melodia si incontra con una travolgente pulsazione ritmica che si snoda mettendo in evidenza la versatilità di un organico così particolare. Convivono così arrangiamenti dal forte sapore jazz con altri di spirito prettamente contemporaneo ed etnico.

Composizioni di Maurizio Camardi arrangiate da Ettore Martin.
Maurizio Camardi – sax soprano, sax sopranino, duduk e flauti etnici
Ettore Martin – sax tenore
Edoardo Brunello – sax alto
Enrico Di Stefano – sax alto
Yuri Argentino – sax baritono
Ernesttico – batteria, percussioni


Sabato 11 luglio 2020, ore 21:15
Street Tango – Tango Brujo
in collaborazione con Spaziodanza

Una produzione di Tango Brujo in collaborazione con SpazioDanza Padova.
Spettacolo di tango Argentino dove la danza e la musica ricreano le atmosfere delle strade di Buenos Aires. Chitarra e canto raccontano sentimenti, la danza di coppia coinvolge il pubblico con passione nell’abbraccio e intreccio di gambe.

Cantante: Ruben Peloni
Chitarrista: Adrian Fioramonti
Ballerini: Walter Cardozo e Margarita Klurfan

Domenica 12 luglio 2020, ore 21:15
Il sogno del giovane Leonardo da Vinci
Barabao Teatro

Nel villaggio di Vinci, il piccolo Leonardo, seguito da Zio Francesco e nonna Lucia, esplora il mondo che lo circonda con estrema curiosità, iniziando a studiare i moti dell’aria, dell’acqua, degli animali. Poco più che ragazzo, il padre lo porta nella Firenze rinascimentale, nella famosa Bottega di Mastro Verrocchio, e lì Leonardo scopre che Arte è sinonimo di cultura, crescita e lavoro. Incontra scultori, orafi, pittori del calibro di Botticelli, Perugino, Ghirlandaio ecc; da tutti imparerà ma anche continuerà con le sue ricerche ed invenzioni, nel desiderio di migliorare la vita dell’uomo. Il suo genio farà sì che il sogno di ragazzo divenga realtà finché riuscirà ad aprire una Bottega tutta sua e a volare verso l’infinità dei secoli a venire.

Tutti gli spettacoli, eccetto dove indicato, sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria.

Le prenotazioni devono essere effettuate tramite girovagarte2020.eventbrite.it dove sono anche indicate le modalità di accesso secondo le direttive anti Covid.

Share
cell. 348 4410815 - girovagarte@gmail.com www.facebook.com/GirovagartePadova



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

152 q 0,277 sec